Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. AMBITO DI APPLICAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1.1 Tutti gli ordini effettuati tramite Internet presso Casafolino.com sono disciplinati dalle presenti Condizioni generali di vendita, formulate in conformità alla vigente normativa sui contratti conclusi al di fuori dei locali commerciali. Con la trasmissione di un ordine, si dichiara di aver letto, compreso e accettato le presenti Condizioni generali di vendita.
1.2 Casafolino.com si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le presenti Condizioni generali di vendita pubblicandone una nuova versione su questo sito Web. Le Condizioni generali di vendita applicabili sono quelle vigenti al momento in cui viene effettuato l’ordine.

2. PASSWORD

2.1 La registrazione con “username” e “password” è facoltativa. Se il cliente non desidera registrarsi, può concludere comunque l’acquisto: saranno richiesti solo i dati necessari alla consegna ed alla fatturazione dell’ordine.
2.2 Se si sceglie di effettuare la registrazione su questo sito Web, viene richiesto di scegliere una password. Questa password è strettamente confidenziale e non dovrà pertanto essere divulgata a terze parti.
2.3 L’utente si assume la completa responsabilità per l’utilizzo della password e per tutti gli ordini trasmessi con essa, anche se a propria insaputa.
2.4 Se si è a conoscenza o si sospetta che qualcun altro conosca o stia utilizzando la propria password, informare immediatamente Casafolino.com

3. REGISTRAZIONE

3.1 Quando l’utente si registra su questo sito Web, è pregato di assicurarsi che le informazioni obbligatorie fornite siano corrette e complete.
3.2 Invitiamo l’utente a informare Casafolino.com sui cambiamenti di indirizzo o su altre modifiche attraverso l’aggiornamento tempestivo dei propri dati personali su questo sito Web.

4. ORDINI

4.1 Trasmettendo un ordine attraverso questo sito Web, l’utente si impegna ad acquistare i prodotti selezionati, conformemente alle presenti Condizioni generali di vendita.
4.2 Gli ordini trasmessi a Casafolino.com attraverso questo sito sono soggetti a limitazioni in termini di quantità minima o massima.
4.3 Casafolino.com offre i suoi prodotti su questo sito nei limiti delle scorte disponibili.

5. CONFERMA DELL’ORDINE

5.1 L’ordine effettuato su questo sito Web non costituisce un obbligo vincolante fino al momento in cui Casafolino.com non invia una conferma tramite e-mail.
5.2 I dati registrati da Casafolino.com costituiscono prova dell’ordine e dell’intera transazione. I dati registrati attraverso il sistema di pagamento costituiscono prova della transazione finanziaria.

6. NORME DOGANALI

6.1 Quando si ordinano prodotti che devono essere consegnati in un paese diverso dal paese di spedizione di Casafolino.com, l’utente è considerato come importatore autorizzato e deve in quanto tale rispettare le leggi e i regolamenti in vigore nel paese di ricezione della merce.
6.2 È possibile essere soggetti a dazi o tasse di importazione all’arrivo della merce nel proprio paese. I costi aggiuntivi di sdoganamento sono a carico dell’acquirente. Casafolino.com non ha alcun controllo su questi costi e non conosce il loro importo. La politica doganale varia da un paese all’altro e, per ulteriori informazioni, è consigliabile contattare le autorità doganali locali.

7. PREZZI

7.1 I prezzi applicabili per i prodotti ordinati sono quelli che risultano su questo sito alla data di trasmissione dell’ordine. Tali prezzi sono da intendersi IVA inclusa. Non sono incluse invece le spese di spedizione.
7.2 Le spese di consegna sono fatturate sulla base delle tariffe indicate su questo sito alla data in cui viene effettuato l’ordine. Tali tariffe sono definite in funzione della dimensione dell’ordine e della modalità di consegna scelta.
7.3 Casafolino.com si riserva il diritto di modificare in ogni momento i prezzi e le spese di spedizione e di annullare un ordine in caso di errore evidente nel sistema di calcolo o nei dati.

8. NORMATIVA APPLICABILE E FORO COMPETENTE

8.1 Le presenti Condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge in vigore in Italia.
8.2 Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del foro di Lamezia Terme - CZ(Italy).